MINIERE DI TRAVERSELLA
Galleria Anglo-Sarda (Coltivazioni Bertolino) Liv. 779



Rispetta i Pipistrelli

(Clicca sui punti rossi per vedere le foto)



L'ingresso principale del Livello 779 Anglo-Sarda è a sud di tutto il complesso minerario, molto vicino e quasi a livello del torrente Bersella.
La galleria è lunghissima, circa 1400 metri; è molto ampia e ben sagomata.
Si sviluppa in direzione nord; sulla sinistra scorre il canale di scolo che porta all'esterno le acque della miniera.
E' caratterizzata da una temperatura piuttosto bassa e da una ben avvertibile corrente d'aria fredda.

Giunti a circa un terzo della sua lunghezza, sulla destra vi è una traversa che continua parallela alla galleria principale, mentre sulla sinistra si apre la prima coltivazione Bertolino.
Questa coltivazione non presenta più mineralizzazione perché è servita da ripiena per il materiale di scarto; sono stati trovati rari esemplari di magnetite sfuggiti alla cernita e finiti nello sterile che veniva scaricato qui.
In questo punto sono presenti centinature in ferro, in quanto qui la galleria attraversa una faglia con diverse fratture.

Proseguendo per la galleria principale e arrivati a due terzi del percorso si giunge alla base degli ascensori; girando a destra e tornando indietro di circa quaranta metri si può osservare la tromba dell'ascensore, da dove precipita una massa d'acqua proveniente dai livelli superiori, la maggior parte dal livello 826 Mongenet.

Lasciando gli ascensori e ritornando nella galleria principale, si incontrano, sulla sinistra, altre coltivazioni Bertolino.
Anche queste sono servite da ripiena e pertanto non risultano ritrovamenti interessanti.

Proseguendo oltre, la galleria si fa leggermente più stretta e più bassa.
Appena superato questo punto, sulla destra si aprono diverse traverse, mentre la galleria principale prosegue ancora per circa sessanta metri, per poi arrestarsi.
Sulla destra si aprono ancora traverse; una di queste dopo qualche deviazione arriva alla base delle scale che attraverso un pozzo verso l'alto portano al livello 826 Mongenet.


Rispetta i Pipistrelli

I Minerali
(Clicca sulla stella verde per vedere la foto)



Come già detto, in questo livello non ci sono minerali in cristallizzazioni interessanti.
Si possono tuttavia trovare cristalli di vario genere, che però non provengono da questo Complesso; si trovano alla base dei pozzi di scarico dei livelli superiori, in mezzo allo sterile.

Naturalmente non sempre si trovano cristalli intatti, perché essendo caduti insieme al minerale dai livelli superiori sovente si sono irrimediabilmente rovinati.
Comunque poco oltre agli ascensori si aprono diversi stanzoni dove è possibile scovare cristalli di Pirite ed altri minerali, sempre alla base dei pozzi provenienti dai livelli superiori.

Quasi al fondo della galleria Anglo-Sarda si trova un serbatoio per l'aria compressa.
Andando poco oltre, se si ha il coraggio, perché il posto è in mezzo a una frana e a travi divelte da un'alluvione e il tutto è alquanto precario, con un bel po' di fortuna si possono trovare bei cristalli raggiati di Molibdenite, materiale leggermente radioattivo, che si riconosce perché strofinandoci sopra un pezzo di carta bianco, lo tinge di nero e poi naturalmente se si ha a disposizione un misuratore Geiger si sentirà inequivocabilmente il caratteristico e per certi versi inquietante ticchettio dello strumento.





Nel Mirino non aderisce a campagne pubblicitarie e non ha alcun interesse a far comparire sul tuo browser banner pubblicitari e pop-up automatici; se ne vedi, sappi che non è per nostra volontà.
Blocca la pubblicità sul tuo browser
Non sai come eliminare qualsiasi pubblicità automatica dal tuo browser? Scoprilo cliccando sul lucchetto.




                                                                                                      Sito aggiornato a